Home » Articoli » TURISMO: Un cittadino scrive un lettera: “DELUSIONE TOTALE”

TURISMO: Un cittadino scrive un lettera: “DELUSIONE TOTALE”

Riceviamo e Pubblichiamo una lettera del Cittadino Filippo Raffo:

“Cari Cittadini,

con la presente desidero rammentare a tutta la cittadinanza di Belvedere Marittimo l’importanza del Turismo per la nostra città.
Soprattutto oggi, in un momento di crisi generalizzata, con tante aziende ed attività che hanno chiuso i battenti o che stanno per chiudere, con la conseguente perdita di tanti posti di lavoro che danno sostentamento alle nostre famiglie.
Io e tante altre persone e cittadini siamo convinti che la via per potere uscire da questa situazione di crisi, o quanto meno per mitigarne gli effetti, sia quella di riuscire a migliorare Belvedere Marittimo come destinazione turistica. Oggi giorno non basta offrire un alloggio per fare turismo, né tantomeno contare sulla bellezza delle proprie coste, dei paesaggi o delle opere d’arte. Affinché si riesca a soddisfare il nuovo bisogno turistico, occorre che tutti gli attori operanti in questo settore COLLABORINO tra di loro al fine di realizzare un’offerta turistica quanto più possibile ricca e varia. Il prodotto da destinare al turista è, dunque, il risultato di più attività diversificate, svolte da operatori sia pubblici che privati.

Iniziando dagli enti pubblici territoriali finiamo, e non per importanza,a tutte quella attività che svolgono mestieri non direttamente correlati al turismo, ma che grazie ad esso vedono incrementare la loro attività. Si pensi, ad esempio, AI RISTORANTI, ALLE PIZZERIE, AI BAR, ALLE TRATTORIE, ALLE TAVOLE CALDE ED ALLE PASTICCERIE.

Un grazie va all’Associazione CREATIVAMENTE che già per il terzo anno consecutivo ci da la possibilità di far diventare Belvedere Marittimo la perla del Tirreno nei giorni della loro manifestazione. Prendo spunto dal loro sito “NDF14, festival dell’arte pirotecnica è l’evento d’eccellenza del Mezzogiorno, forte del richiamo turistico nazionale e non solo, permette allo spettatore di intraprendere un viaggio multisensoriale senza uguali. I più grandi maestri pirotecnici italiani convergono nella splendida location di Belvedere Marittimo (CS) per dare luce ai colori. Spettacolari performance piromusicali, che con l’ausilio di un impianto centrale, permette di assaporare il sync fuochi-musica da ogni punto del lungomare, location dell’evento. Gli spettacoli non si fermano ai fuochi: Flyboards l’uomo delfino, proiezioni su palazzi, artisti di strada, concerti, sfilate e gare sportive, regata velica su tutte.

Cinque giorni di magia in cui la sapienza artigianale del fuoco made in ltaly si fonde con le più moderne tecnologie. Il controllo remoto dei fuochi garantisce la messa in sicurezza sia per gli addetti ai lavori che per i fruitori.
Gli spettacolari fuochi, posizionati su zattere galleggianti con certificazione europea, posti a 400 metri dalle area di fruizione, regalano una visione di scoppio d’insieme che supera i 200 metri d’ampiezza visibile anche da numerosi paese limitrofi. Il controllo del fuoco, della sua luce e del suo calore, sono state le prime conoscenze apprese dagli essere umani e rimane ancora oggi un elemento di grande magia. Un susseguirsi di emozionanti spettacoli multilivello, collocano di diritto NDF14 nell’olimpo delle settimane da sogno.

La presenza di 130mila persone nel 2012 e 150mila nel 2013 testimoniano un grado d’interesse pubblico che ogni anno, garantisce che la professionalità e la bellezza convergano in un territorio che rifugge ancora dalle contaminazioni dell’uomo.”

Purtroppo in questi giorni ho avuto la possibilità di incontrare alcuni dei ragazzi responsabili dell’associazione e organizzatori dell’evento. Scambiando due chiacchiere ho capito che ogni anno è la stessa storia, ogni anno i ragazzi e chi collabora per loro devono vedersi costretti a fare salti mortali per far quadrare i conti. Ogni anno quando si chiede la COLLABORAZIONE di TUTTE le ATTIVITÀ COMMERCIALI presenti sul Lungomare e limitrofe, loro sono pronte a rispondere PICCHE o comunque con contributi che non valgono neanche 1/100 del loro profitto (UTILE) registrato in quei 5 giorni. La mia lettera è riferita soprattutto a loro, che come ogni anno nei mesi di Luglio e Agosto sono pronti a maggiorare i prezzi di almeno il 50%, che ogni anno fanno a cazzotti per accaparrarsi più strada possibile (vedi tavoli fino a ciglio lungomare). Signori, attenzione,rischiate di far SCAPPARE la nostra manifestazione. Signori, per il Vostro e per il nostro bene, cambiate mentalità!! Dal profondo del cuore vi chiedo la massima disponibilità e collaborazione affinché NDF rimanga la NOSTRA manifestazione.

Un ultima parola per l’Associazione CREATIVAMENTE, ragazzi onore a voi, onore alla vostra voglia, alla vostra umiltà, alla vostra tenacia, ONORE per non aver abbandonato (come tanti ragazzi della vostra età)la regione ed il paese dove siete nati e cresciuti. Onore perché cercate in tutti i modi di portare (con grandi risultati) Belvedere Marittimo al posto che merita e cioè tra i Paesi più importanti della costa tirrenica.

Un consiglio, sicuramente già dal 28 di Luglio inizierete a programmare quello che sarà NDF15. Con tutto il rammarico e la tristezza che provo nel solo pensare una cosa del genere, vi chiedo, in assenza di risposta da parte di chi E’ TENUTO a collaborare, di guardarvi intorno, perché sicuramente ci sono Paesi e Cittadini che vi aiuteranno in maniera seria. Perché sono convinto che i Comuni limitrofi pagherebbero ORO pur di organizzare questa manifestazione nel loro territorio.”

Check Also

Sondaggio Belvedere Marittimo ElezioniBelvedere.it

Sondaggio 1: Chi potrebbe essere il nuovo Sindaco?

A meno di 1 mese dal rinnovo del Consiglio Comunale, entra nel vivo la campagna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *