Home » Articoli » Rigore è quando l’arbitro fischia

Rigore è quando l’arbitro fischia

Riceviamo e Pubblichiamo un articolo dell’Ing. Davide De Luca:
“A meno di una settimana dall’elezione del Sindaco, noto che a farla da padrone ora solo le giustificazioni per come è andata: c’è chi dice “abbiamo perso perché …. “, chi afferma “il vero sconfitto è ….”, ecc … Sinceramente, l’analisi del voto ci sta ma fino ad un certo punto, nel senso che sarebbe alquanto noioso assistere a tali botta e risposta chissà ancora per quanto tempo. I numeri hanno dato un verdetto, si possono analizzare quanto vogliamo, ma resteranno sempre numeri, dati oggettivi che nessun discorso o confronto/scontro potranno mai cambiare. Come in una partita di calcio (argomento caro a tanti miei compaesani): dopo che l’arbitro ha fischiato un rigore (giusto o sbagliato che sia), la partita va avanti.
Da adesso, quindi, è bene che si pensi solo a come continuare questa partita, sia da parte della maggioranza, sia da parte della minoranza. Sarà infatti responsabilità di tutti su come andranno le cose, sia di chi ha più “sedie”, sia di chi ne ha in numero inferiore. Se ci saranno scelte sbagliate, infatti, il dito si punterà non solo su chi amministra, ma anche su chi non saprà monitorare ed opporsi adeguatamente a determinate scelte (o non scelte)…. Ogni altro discorso, sinceramente, non serve proprio a nulla (il rigore non solo è stato fischiato ma è stato già calciato …)
Buon lavoro a tutti e forza Belvedere Marittimo”

Check Also

Sondaggio Belvedere Marittimo ElezioniBelvedere.it

Sondaggio 1: Chi potrebbe essere il nuovo Sindaco?

A meno di 1 mese dal rinnovo del Consiglio Comunale, entra nel vivo la campagna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *