Home » Articoli » Amministrative, scende in campo Vincenzo Cristofaro

Amministrative, scende in campo Vincenzo Cristofaro

Belvedere – E’ fatta. Chi voleva rompere il fronte “Granata” c’è riuscito in pieno: Vincenzo Cristofaro è il candidato a sindaco dell’area centrodestra, quella per intenderci che fa riferimento al partito di Alfano e a Forza Italia. Ma qui di politica c’è ben poco. Certo è che Cristofaro, ultimamente impegnato a svolgere in pieno il suo mandato di assessore al turismo, e bisogna dire con un certo risultato, potrebbe raccogliere i voti degli scontenti e quella dei giovani, che al momento non hanno ancora trovato un loro riferimento. L’accordo sul nome di Cristofaro è stato sottoscritto al termine di una riunione che ha visto impegnati buona parte degli attuali sostenitori della compagine Granata. Ma c’è di più: il vero regista, chi ha sostenuto in pieno Cristofaro è stato Ciro Campilongo, anch’egli assessore, già candidato alle elezioni provinciali. A lui si deve lo scacco all’attuale sindaco. E sembra che attorno a sé stia raccogliendo buona parte dei consensi e di candidati che potrebbero portare alla vittoria Cristofaro. Sui nomi dei possibili candidati in lista poco si sa. Certo è che per vincere le elezioni questa volta serve avere in campo pochi ma buoni cavalli di battaglia, i “mister (o miss) 100-200 voti”.

Insomma a pochi mesi dalla tornata elettorale si cominciano a delineare le possibili coalizioni con i loro candidati a sindaco: scontata la candidatura di Enrico Granata, sindaco uscente, ora in corsa ci sono Vincenzo Cristofaro, Gilberto Raffo che ha stretto l’accordo con il Laboratorio per la Democrazia, Vincenzo Carrozzino con il gruppo “Rinascimento”, Riccardo Ugolino che raccoglie l’area di Centrosinistra e Sinistra ecologia e libertà, Mauro D’Aprile con Impegno Civico, il Movimento 5 stelle con Salvatore Bellanza e Maurizio Arci che dovrebbe raccogliere l’area dell’Udc-Ncd. In campo con Vincenzo Cristofaro (che di professione fa l’ingegnere) anche Massimo Raffo e Massimo Rizzo, oltre che Ciriaco Campilongo. Mentre il sindaco uscente può contare ancora sul sostegno di Vincenzo Spinelli (e il gruppo “Fratelli d’Italia”), Filippo Grosso La Valle, Giuseppe Filicetti, Carlo Cesareo, Antonio Donato Grosso. Riccardo Ugolino invece, reduce dall’incontro con i giovani, è in fase di chiusura accordi con la sinistra di Nichi Vendola. Resta da chiarire il ruolo che coprirà l’attuale deputato e segretario regionale del Pd, Ernesto Magorno, se spendersi per Ugolino e quindi per il centrosinistra, o rispettare l’accordo già assunto con Gilberto Raffo, suo collega in sede di assise provinciale. Sul fronte Udc-Ndc si attendono sviluppi sulla paventata candidatura di Maurizio Arci, sostenuto dall’ex amministratore comunale, Pasquale Felicetti e dall’ex consigliere provinciale Filippo Fiorillo.

 

Antonello Troya

Check Also

Sondaggio Belvedere Marittimo ElezioniBelvedere.it

Sondaggio 1: Chi potrebbe essere il nuovo Sindaco?

A meno di 1 mese dal rinnovo del Consiglio Comunale, entra nel vivo la campagna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *